Pagamenti Accettati - Assistem 2020

Assistenza Tecnica Caldaie a Gas
Vai ai contenuti
I pagamenti saranno effettuati come segue:

- In conto anticipo sul servizio richiesto, all'accettazione del preventivo, tramite bonifico bancario, SATISPAY, POS mobile o denaro contante (quest'ultimo solo per importi inferiori a € 1.000#).

In caso di bonifico bancario il servizio richiesto verrà eseguito solamente a partire dal giorno in cui la ditta manutentrice può effettivamente disporre dell’importo relativo nel proprio conto corrente bancario.

- Alla consegna dei lavori solamente tramite SATISPAY, POS mobile o denaro contante (quest'ultimo solo per importi inferiori a € 1.000,00#).

Nostre coordinate bancarie:
Cassa Rurale ed Artigiana di Brendola Credito Cooperativo Ag. di Montebello Vicentino (VI)
Codice IBAN: IT89D0839960520000000195446

I pagamenti sono considerati come effettuati dal giorno in cui la ditta manutentrice può disporre dell’importo relativo nella propria sede o nel proprio conto corrente bancario.

In caso di morosità del cliente, la ditta manutentrice può prorogare per iscritto e a propria insindacabile discrezione, il termine per il pagamento di giorni 15. Decorso inutilmente il termine di pagamento, la ditta manutentrice può a sua scelta recedere dal contratto con dichiarazione scritta ovvero chiedere il risarcimento danni per inadempienze.

Gli interessi di mora e il diritto al risarcimento dei danni e dei costi sostenuti per il recupero delle somme vengono stabiliti dalle vigenti leggi in materia di tutela dei pagamenti nelle transizioni commerciali.



Si accettano pagamenti:
Pago Bancomat - Visa - Mastercard

Si accettano sistemi:
carte EMV - Chip&Pin - Banda Magnetica - Contactless - Telefoni NFC

Adottiamo dispositivi POS portatili più piccoli e sicuri del mercato, certificati PCI-PTS 3.x e SRED e in grado di accettare ogni carta di credito, carte PagoBancomat e smartphone Nfc, sono integrati in un'architettura completa (mPOS Lite) che consente di erogare servizi per utenti e merchant: notifiche, archivio elettronico degli scontrini, reportistica. I terminali POS sono certificati nel rispetto delle più avanzate norme per la sicurezza (PCI-PTS) e per la gestione delle carte a contatti (EMVCo) e senza contatti (PayPass e Paywave), oltre che per la gestione del PagoBancomat (CB2).

Torna ai contenuti